Notizie Radiocor

Morning note: Intesa Sanpaolo, la giornata dei mercati -7-

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 07 lug - Stati Uniti - Covid-19 - La curva dei contagi nelle ultime settimane ha smesso di scendere e sta segnando una modesta inversione verso l'alto, con la media a 7 giorni a 12914, in rialzo di 14% rispetto alle due settimane precedenti. La curva dei decessi invece continua a calare. La situazione sanitaria in USA riflette l'ampia divergenza del tasso di vaccinazione fra gli Stati, con la media nazionale a 47% di individui pienamente immunizzati e ampia varianza regionale (con un minimo del 30% in Mississippi e la maggioranza degli Stati meridionali a 35%, contro il 62% in Massachusetts, il 55% di New York e il 50% della California). I dati segnalano aumento di pressione sulle strutture sanitarie nelle aree dove le campagne vaccinali sono state inefficaci, ma in nessuna area ci sono indicazioni di nuove restrizioni all'attivita'.

Stati Uniti - L'ISM dei servizi a giugno corregge a 60,1, da 64 di maggio, in moderato ritracciamento dal massimo storico del mese scorso, con flessioni di tutte le componenti e persistenti indicazioni di strozzature all'offerta, se pure in via di modesto ridimensionamento. Gli ordini e l'indice di attivita' sono in flessione a 62,1 (da 63,9) e a 60,4 (da 66,2), rispettivamente, ma continuano a segnalare significativa espansione della domanda. I tempi di consegna sono in calo a 68,5 da 70,1, pur restando su livelli storicamente molto elevati, e l'indice dei prezzi pagati (a 79,5 da 80,6) finalmente segna una prima inversione del trend verso l'alto in atto da fine 2020. La componente occupazione cala a 49,3 da 55,3, in risposta alla difficolta' che le imprese incontrano ad assumere individui qualificati e a fare tornare al lavoro i dipendenti dopo l'interruzione dovuta alla pandemia e in una fase di mercato del lavoro sotto pressione. 'indagine riporta crescita per 16 sotto-settori, ancora vincolata da scarsita' di materiali, rialzi dei prezzi, problemi di logistica e di reperimento di manodopera; solo due sotto-settori sono in frenata (agricoltura e immobiliare). Tuttavia, in alcuni sotto-settori le imprese segnalano che nei prossimi mesi i dipendenti dovrebbero rientrare al lavoro e colmare il gap di occupazione rispetto ai livelli pre-pandemia, rimasti indietro rispetto a quelli dell'attivita', ormai totalmente normalizzata. La relazione storica fra ISM dei servizi e PIL segnalerebbe una crescita di 3,8%, decisamente al di sotto della variazione prevista per il 2 trimestre, a due cifre grazie al boom di consumi e investimenti in atto dalla fine del 1 trimestre.

Red-

(RADIOCOR) 07-07-21 08:47:18 (0166) 5 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Intesa Sanpaolo 2,3315 -0,66 17.36.25 2,327 2,352 2,334


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.