Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Notizie Radiocor Notizie Radiocor - Finanza

Fca: Moody's alza rating a Ba1, outlook stabile -2-

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 15 mag - Negli ultimi quattro anni, spiega Moody's in una nota, Fca e' stata 'capace di ridurre significativamente il suo debito storicamente alto'. Inoltre, 'il gruppo ha tagliato il suo debito lordo adjusted di oltre la meta' nello stesso periodo, portandolo da 40 miliardi di euro nel 2014 a meno di 20 miliardi alla fine del 2018'. Questo per l'agenzia e' stato possibile 'modificando la politica finanziaria e mantenendo una posizione industriale netta positiva'. La posizione industriale netta e' attesa a circa 4 miliardi di euro alla fine dell'anno, contro i circa 400 milioni a marzo 2019 (esclusa Magneti Marelli). Moody's sottolinea come Fca sia riuscita a migliorare la sua redditivita' in Nord America al livello dei suoi competitor statunitensi e questo 'miglioramento strutturale ha reso il gruppo piu' resiliente ai peggioramenti ciclici'. Per l'agenzia, inoltre, Fca sara' 'relativamente meno colpita da eventuali dazi tra Usa e Cina o tra Usa ed Europa, perche' ha una presenza limitata in Cina e ha una quota relativamente ridotta di importazioni dall'Europa verso gli Usa'. L'accordo con Tesla sulle emissioni, continua la nota di Moody's, mette al riparo Fca da possibili sanzioni in materia. Analizzando i risultati del primo trimestre 2019, Moody's rileva che 'sono in linea con i parametri di un giudizio Ba1'. Per il 2019, Moody's si aspetta un miglioramento della performance operativa e della generazione di cassa, grazie ai nuovi lanci negli Usa, anche se l'agenzia si aspetta che il mercato statunitense registrera' un ribasso complessivo del 2,9% nel 2019. Rappresentano dei rischi, infine, la 'dipendenza significativa' di Fca dalle performance negli Usa e il fatto che, come tutti i concorrenti, il gruppo e' esposto alla transizione del settore verso alimentazioni alternative e guida autonoma 'che potranno pesare negativamente sulla generazione di cassa futura'.

Com-Fla-

(RADIOCOR) 15-05-19 20:25:39 (0797) 5 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Fiat Chrysler Automobiles 11,876 -0,72 17.37.09 11,822 12,102 11,996


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.