Notizie Radiocor

Milleproroghe: emendamenti, proroga a 2026 per uscite lavoro anticipate agevolate

Per dipendenti a non piu' di sette anni da requisiti pensione (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 25 gen - Estensione fino al 2026 della possibilita' di accordi tra aziende e sindacati per l'uscita di dipendenti che si trovino a non piu' di sette anni dal raggiungimento dei requisiti per la pensione. Lo prevedono emendamenti trasversali (due di maggioranza a firma Antonio De Poli (Udc) e a prima firma Paola Mancini (FdI) e uno di opposizione a prima firma Marco Lombardo (Azione/Iv). Il meccanismo e' quello del pagamento da parte del datore di lavoro di una prestazione pari all'importo della pensione e il versamento contributivo all'Inps e, a regime, puo' essere applicato solo ai lavoratori che raggiungano i requisiti di pensionamento nei successivi quattro anni ma la legge di Bilancio per il 2018 aveva previsto l'estensione a sette anni dal 2018 al 2023. L'emendamento Lombardo prevede la condizione che negli accordi sia previsto che almeno il 50% delle nuove assunzioni sia di persone entro i 40 anni.

nep

(RADIOCOR) 25-01-23 17:47:01 (0523) 5 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.