Notizie Radiocor

Fisco: Confedilizia, da riforma rischi per immobiliare e economia, Governo riveda posizioni

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 ott - La riforma fiscale proposta dal Governo, che ha presentato il disegno di legge delega, "porta dei rischi per l'immobiliare e per tanti settori dell'economia", quindi bisogna "lanciare l'allarme", analizzare il testo e indirizzare il dibattito nella giusta direzione. Lo ha detto Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia, intervenendo durante il ReItaly, la convention del real estate organizzata da MonitorImmobiliare e in corso a Milano. In particolare, come ha detto il presidente di Confedilizia, "e' stata sottolineata l'eccessiva genericita' del testo, se la delega e' troppo ampia e generica i rischi per l'economia e le imprese sono tanti", motivo per cui "le parti generiche vanno riempite di contenuti e il lavoro del Parlamento e' renderlo molto preciso nei suoi principi e criteri". Spaziani Testa si e' detto "allarmato per una serie di contenuti che non avrebbero dovuto esserci", per esempio l'intervento sul catasto, tema su cui "si nota un'eccessiva genericita' e larga possibilita' di intervento di questo e dei futuri governi". Per questo, Confedilizia apprezza "i sindacati che hanno denunciato la possibilita' di interventi sulla tassazione immobiliare. Spero che i segnali di allarme possano portare il Governo a rivedere le proprie posizioni", in un momento in cui "si comincia anche a mettere in discussione quello che fa il Governo, che e' fatto di persone fallibili e non superuomini".

Ars

(RADIOCOR) 14-10-21 10:13:09 (0196)IMM 5 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.