Notizie Radiocor

Coronavirus: Fondazione Gimbe, Italia al ralenti su testing e tracing

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 13 ott - La capacita' di testing e tracing del Sars-CoV-2 in Italia resta ampiamente insufficiente 'sia per la crescita esponenziale dei nuovi casi, sia perche' sara' in parte assorbita dalla diagnosi differenziale tra infezione da coronavirus e influenza stagionale'. Il monito arriva dalla Fondazione Gimbe: nel Paese da inizio pandemia all'11 ottobre sono stati fatti 12.564.713 tamponi e fino alle riaperture del 3 giugno il numero medio dei casi testati si e' mantenuto stabile intorno ai 35.000 al giorno, per poi scendere intorno ai 25.000 al giorno. Solo da meta' agosto a seguito della risalita dei casi, e' stato incrementato sino a 67.000 al giorno nella settimana 5-11 ottobre ma con ampie differenze regionali: tra il 12 agosto e l'11 ottobre, rispetto a una media di 5.360 casi testati per 100.000 abitanti, il range varia dai 3.232 della Sicilia agli 8.002 del Lazio. 'Siamo molto lontani dal "Piano Crisanti" che prevedeva 300.000 tamponi al giorno, sulla scia di quanto proposto da Gimbe il 7 maggio - avvisa il presidente Nino Cartabellotta -: 200-250 casi testati per 100.000 abitanti. Davanti all'impennata dei casi il Governo chiede nuovi sacrifici ai cittadini, ma nel frattempo nella fase di lenta risalita dei contagi i servizi sanitari territoriali, nonostante le risorse del decreto Rilancio, non sono stati potenziati su testing e.

tracing'. Bag

(RADIOCOR) 13-10-20 10:43:45 (0205)SAN,PA 5 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Lazio 1,034 -4,26 17.35.51 1,03 1,082 1,062


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.