Notizie Radiocor

T-Bond: prezzi ancora in rialzo, altri segnali rallentamento inflazione

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 14 giu - I prezzi dei titoli del Tesoro statunitensi sono in rialzo, dopo che anche i prezzi all'importazione - dopo i prezzi al consumo e i prezzi alla produzione - hanno mostrato un rallentamento dell'inflazione. A maggio, sono diminuiti dello 0,4% rispetto al mese precedente, primo calo da dicembre, contro attese per un dato stabile. Nell'ultimo anno, i prezzi all'importazione sono aumentati dell'1,1%, come ad aprile, il maggior aumento dal dicembre 2022. I prezzi dei prodotti petroliferi sono diminuiti in un mese dell'1,7%, per un +9,8% annuale, i prezzi dei prodotti non petroliferi dello 0,3%, primo calo da ottobre, per un +0,5% annuale. Le esportazioni sono diminuite dello 0,6% rispetto al mese precedente, primo calo da dicembre, per un aumento dello 0,6% rispetto a un anno prima.

Ora, gli investitori puntano maggiormente su un taglio dei tassi d'interesse a settembre: secondo il FedWatch Tool del Cme Group, le probabilita' sono aumentate dal 46,6% di una settimana fa al 61,4%. Mercoledi', la Federal Reserve, come atteso, ha mantenuto i tassi d'interesse invariati al 5,25%-5,50%; dal grafico 'dot plot' sulle previsioni dei banchieri, pero', emerge che ora si stima un solo taglio dei tassi d'interesse di 25 punti base nel corso del 2024, contro i tre che erano stati previsti a marzo. Il presidente della Fed, Jerome Powell, ha comunque tenuto aperta la possibilita' di ulteriori tagli. In questo momento, il rendimento - che si muove inversamente al prezzo - del decennale e' in ribasso al 4,219% dal 4,240% di ieri. Il rendimento del titolo a tre mesi e' in lieve calo al 5,386%.

Questo l'andamento delle altre scadenze: Titolo a 2 anni, rendimento in calo al 4,683%.

Titolo a 5 anni, rendimento in ribasso al 4,228%.

Titolo a 30 anni, rendimento in calo al 4,359%.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 14-06-24 15:05:13 (0394) 5 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.