Sei in:  Home page  ›  Glossario  › Riserva di Liquidità - Glossario Finanziario

Glossario finanziario - Riserva di Liquidità

Definizione

L’importo sul conto del partecipante nel Sistema BI-REL gestito da Banca d’Italia destinato alla copertura del saldo multilaterale a debito del ciclo notturno di liquidazione netta del sistema Express II gestito da Monte Titoli.

Approfondimenti

Nell'ambito del sistema di liquidazione su base netta dell'architettura Express II, il regolamento dei saldi multilaterali del ciclo di compensazione notturno avviene nel sistema BI-REL, all’inizio della giornata operativa, utilizzando le disponibilità presenti sul conto di gestione, denominate riserva di liquidità. Gli operatori la sera precedente il ciclo di liquidazione indicano alla Banca d’Italia l’importo da riservare alla liquidazione. Se le disponibilità in contante (o anche in titoli) sono insufficienti, le operazioni non regolate nel ciclo notturno (fails) sono stralciate e inviate a regolamento nel ciclo diurno (prima in liquidazione netta e poi lorda).

Nuova Ricerca

Riserva di Liquidità

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.