Glossario finanziario - Procedura Buy In

Definizione

Procedura attivata dalla Cassa di Compensazione e Garanzia a seguito del mancato regolamento delle posizioni contrattuali di un aderente per mancato adempimento dell'obbligo di consegna degli strumenti finanziari oggetto di una transazione.

Approfondimenti

Nel caso in cui un aderente al sistema di garanzia non è in grado di effettuare il regolamento delle proprie posizioni a causa della mancanza dei titoli sottostanti il contratto, la CCG attiva, dandone comunicazione agli interessati, la procedura di buy-in:
• dopo tre giorni dalla data prevista per la liquidazione, nel caso di strumenti del comparto azionario e derivati;
• dopo sei giorni dalla data prevista per la liquidazione, nel caso di strumenti del comparto obbligazionario MTS.
Al fine di procedere all'esecuzione del buy-in, CCG incarica un buy-in agent di provvedere ad acquistare gli strumenti finanziari oggetto di mancato regolamento per conto del partecipante in fail che dovranno essere consegnati al partecipante in bonis (ossia la controparte). Qualora il buy-in agent non riesca ad acquisire tali strumenti entro i termini previsti, si procederà al regolamento per contante.
I costi sostenuti da CCG per la gestione della procedura di buy-in e le eventuali perdite derivanti dall'esecuzione della procedura, sono a carico del partecipante in fail.

Nuova Ricerca

Procedura Buy In

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.