Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Glossario finanziario - Cash Settlement

Definizione

Procedura di estinzione degli obblighi finanziari contratti da chi sottoscrive strumenti derivati attraverso il pagamento di un importo monetario, anziché della consegna/ritiro fisico dell'attività contrattata.

Approfondimenti

Si ha liquidazione per cash settlement quando alla scadenza del derivato non si ha lo scambio materiale dell’attività sottostante, ma si procede alla liquidazione di una somma, mediante un accredito/addebito sui conti di gestione aperti dagli intermediari presso clearnig house (in Italia la Cassa di Compensazione e Garanzia), del guadagno/perdita derivante dalla posizione scaduta. Il guadagno è ad esempio pari alla differenza tra il prezzo di esercizio e il prezzo di settlement (valore dell’underlying al momento della scadenza del contratto) per un contratto di opzione put oppure alla differenza tra il prezzo di settlement del giorno precedente e il prezzo di settlement del giorno di scadenza per un contratto futures. Il cash settlement, oltre che essere motivato da ragioni di praticità e rapidità, è in qualche caso motivato dalla natura stessa dell'attività sottostante. Ad esempio, nel caso di derivati aventi come attività sottostante (underlying) gli indici di Borsa, data la natura intangibile dell’attività sottostante, l’esercizio non può prevedere la consegna dell'attività, ma deve avvenire attraverso regolamento per cassa: ad esempio, nel caso degli stock index futures l’acquirente/venditore paga/riceve un importo corrispondente al prodotto tra il valore assegnato convenzionalmente a ciascun punto dell’indice (moltiplicatore del contratto) e la differenza tra il valore dell’indice stabilito al momento della stipula del contratto ed il valore dell’indice nel giorno della scadenza (valore di settlement dell’indice). Tale importo è liquidato, a seconda del suo segno, all’una e all’altra parte del contratto dalla Cassa di Compensazione e Garanzia.

Nuova Ricerca

Cash Settlement

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.