Glossario finanziario - Capitalizzazione

Definizione

Con riferimento ad una società, rappresenta il prodotto tra il numero di azioni in circolazione e il loro prezzo unitario; con riferimento ad un mercato rappresenta il valore complessivo - ai prezzi di mercato - di tutti i titoli quotati.

Approfondimenti

La capitalizzazione di una società è data dal prodotto tra il numero di azioni in circolazione e il prezzo di mercato di ciascuna azione (market cap). Per poter essere ammesse a quotazione le società devono spesso rispettare requisiti minimi di capitalizzazione. Per esempio per essere ammesse su Euronext Milan devono presentare una capitalizzazione prevedibile pari almeno a 40 milioni di euro. Nel caso di società già ammesse alle negoziazioni su un mercato regolamentato o su un sistema multilaterale di negoziazione, il requisito dei 40 milioni è calcolato sulla media di mercato dei tre mesi precedenti prendendo in considerazione la media dei prezzi ufficiali del periodo di riferimento. Per il sistema multilaterale di negoziazione Euronext Growth non sono invece previsti requisiti formali minimi di capitalizzazione.

Nuova Ricerca

Capitalizzazione

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.