Borsa Italiana utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. I cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli e per informazioni su come gestire i cookie, si invita a consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie.

  
English not available

Formazione

Freccia Le tipologie Freccia Come investire Freccia Meccanismi Freccia La trasparenza del collocamento Freccia BTP Italia

Negoziazione

  • Ammontare totale emesso: 17.056.409.000 Euro
  • Interesse annuo lordo reale: 2,25% pagabile semestralmente il 22 aprile e il 22 ottobre di ogni anno
  • Data di godimento: 18 aprile 2013
  • Data di scadenza: 18 aprile 2017
  • Lotto minimo di negoziazione: 1.000 Euro
  • Premio fedeltà: 4 per mille lordo che è corrisposto dal MEF alle persone fisiche che abbiano acquistato il titolo all’emissione e lo abbiano detenuto fino alla scadenza

Distribuzione

  • Periodo di Distribuzione: dal 15 aprile 2013 (incluso) al 16 aprile 2013 (incluso) (si è verificata la chiusura anticipata)
  • Data di regolamento dei contratti condizionati conclusi nel Periodo di Distribuzione: 22 aprile 2013
  • Operatori incaricati dall'Emittente alla distribuzione: Banca IMI S.p.A. ed UniCredit S.p.A.
  • Prezzo fisso dei contratti condizionati (Prezzo di Emissione): 100
  • Proposte di negoziazione inseribili dagli altri operatori: esclusivamente ordini in acquisto senza limite di prezzo (market order) o con limite di prezzo (limit order) uguale al Prezzo di Emissione. Gli ordini dovevano essere immessi con parametri Fill-or-Kill (FOK), Immediate or Cancel (IOC) o DAY. Gli ordini con limite di prezzo e con modalità di esecuzione DAY permanevano sul book anche in caso di temporanea assenza dell’operatore incaricato alla vendita
  • Modalità di distribuzione: unica fase di mercato a negoziazione continua dalle 9.00 alle 17.30 (non è prevista la fase di asta di apertura)
  • Importo minimo acquistabile: 1.000 Euro

Scarica la brochure del nuovo BTP Italia e la Scheda Informativa della Quarta Emissione.

Per informazioni sulla modalità di distribuzione dei Titoli visita la seguente pagina.

Per ulteriori dettagli visita il sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Per prendere visione del valore giornaliero del coefficiente di indicizzazione potete visitare il seguente link al sito del MEF.

Ultimo aggiornamento:  13 Novembre 2013 - 10:19



 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.