Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Sotto la Lente

Terminologia Finanziaria

05 Lug 2013 - 12:00

Una guida pratica



Oncia, Forex, billion, prezzo al barile, risultato adjusted, bilancio pro forma sono solo alcune delle terminologie utilizzate nel mondo finanziario mondiale ma che spesso risultano di difficile lettura da parte dei meno esperti. Ecco in sintesi il significato di questi termini

L’oncia Terminologia Intro

L’oncia è una unità di misura che viene utilizzata per il commercio dei metalli preziosi (oro, argento, platino ecc.). Una oncia vale 31,1035 grammi e 1/12 di libbra. La valuta di riferimento è il dollaro.

Esempio:

quotazione oro 1.400 dollari l’oncia, il prezzo al grammo in euro (con cambio Euro/dollaro a 1,3) è:

1.400 / 31,1035 = 45 /1,3 = 34,62

Forex

Il Forex (FoReign EXchange) è il mercato delle valute (euro, dollaro, yen ecc.). Non ha una sede fisica (Over The Counter) e le contrattazioni avvengono unicamente per via telematica. Il Forex è un mercato aperto 24 ore su 24. Il tasso di cambio nominale di una valuta nazionale (cambio valuta nazionale/valuta estera) è il prezzo in valuta nazionale di 1 unita di valuta estera.

Esempio:

tasso euro/dollaro a 1,3 significa che 1 euro vale 1,3 dollari

Billion, trillion

Il bilione nella maggior parte del mondo (compreso in Italia) equivale a mille miliardi (come suggerisce la parole stessa è il quadrato del milione). Tuttavia in lingua inglese il Billion equivale al nostro miliardo mentre il Trillion a mille miliardi. La differenza è importante per leggere correttamente le cifre dei comunicati e dei dati di bilancio in lingua inglese.

Esempio

1 billion $ si traduce 1 miliardo di dollari

1 trillion $ si traduce mille miliardi di dollari

Prezzo al barile

Il barile è un'unità di misura di volume tradizionalmente utilizzata per la misura degli idrocarburi liquidi come il petrolio. Un barile corrisponde a 42 galloni ovvero a 158,99 litri.

Esempio

quotazione petrolio sul mercato Nymex pari a 90 dollari al barile equivale a 90/158,99 = 0,566 /1,3 = 0,435 euro al litro (con cambio euro/dollaro a 1,3)

Risultato adjusted

Per risultato adjusted (rettificato) si intende l’utile o la perdita che l’azienda avrebbe conseguito in assenza di componenti straordinarie (non ricorrenti).
Le componenti non ricorrenti come ad esempio le svalutazioni di partecipazioni, dell’avviamento o la rivalutazione delle scorte di magazzino incidono positivamente o negativamente sull’Ebit e sull’utile netto.

Esempio:

Gamma Spa ha chiuso l’esercizio 2012 con un utile di 100 mila euro dopo aver effettuato una svalutazione di 20 mila euro. Il risultato adjusted 2012 è pari a 100.000 + 20.000 = 120.000 euro

Terminologia Scheda

Bilancio pro forma

Il bilancio pro forma è redatto per analizzare gli eventuali effetti di un'operazione di fusione, incorporazione, acquisizione o cessione di una società o di una attività.

Esempio:

Gamma Spa ha chiuso l’esercizio 2011 con ricavi di 100 mila euro e un utile di 10 mila euro. Il 1 gennaio 2012 acquista Beta Spa che ha chiuso il 2011 con ricavi di 50 mila euro e un utile di 5 mila euro.

I dati pro forma 2011 di Gamma Spa sono:
ricavi = 100.000 + 50.000 = 150.000
utile = 10.000 + 5.000 = 15.000