Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Eventi

4° Italian Infrastructure Day

08 Set 2016 - 09:00

Si svolge oggi la quarta edizione di Italian Infrastructure Day, organizzata da Borsa Italiana per agevolare la relazione tra le società del settore delle infrastrutture e gli investitori internazionali



21 società quotate, 3 non quotate,  il MEF e 120 investitori provenienti da 4 continenti. Si svolge oggi la quarta edizione di Italian Infrastructure Day, organizzata da Borsa Italiana per agevolare la relazione tra le società del settore delle infrastrutture e gli investitori internazionali. L’evento è organizzato in collaborazione con Citi, Intermonte e Kepler-Cheuvreux-Unicredit.

In occasione della conferenza, sono stati richiesti 700 incontri da parte degli investitori provenienti da Europa, Nord America, Medio Oriente e Australia e rappresentanti di 80 case d’investimento.

Le presentazioni  potranno essere seguite anche in streaming e società e investitori avranno la possibilità di realizzare meeting digitali di follow up via Elite Connect, la nuova piattaforma del London Stock Exchange Group che mette in contatto società quotate, investitori istituzionali e intermediari permettendo così di andare oltre la dimensione fisica.

Le 21 società quotate che prendono parte all’evento sono: A2A, Acea, Aeroporto G. Marconi di Bologna, Ascopiave, Astaldi, Atlantia, Buzzi Unicem, EI Towers, Enav, Enel, ERG, Hera, Inwit, Iren, Prysmian, Rai Way, Salini Impregilo, SIAS-ASTM, Snam, Telecom Italia, Terna.

Prendono parte all’evento anche Ferrovie dello Stato Italiane, NTV e Fondi Italiani per le Infrastrutture (F2i) , società non quotate.

Presente inoltre il Ministero dell’Economia e delle Finanze.