Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Terna punta sull’efficienza energetica

FTA Online News, Milano  01 Ago 2017 - 18:03

Alleanza con Avvenia per cogliere le opportunità del settore



Terna Plus, la società del gruppo Terna dedicata allo sviluppo di nuove attività, ha stretto un’alleanza con Avvenia nel campo dell’efficientamento energetico.

Avvenia è attiva nel settore dall’inizio degli anni duemila e ha garantito negli anni ai propri clienti fino a 170 milioni di euro di benefici con un risparmio medio del 65% sui consumi di energia grazie ai progetti di efficientamento proposti.
Il gruppo apporta alla partnership un portafoglio di competenze trasversali che Terna intende sfruttare per rafforzare il proprio ruolo di “energy solution provider”, ossia di fornitore di soluzioni per il settore energetico.

L’attenzione dei policy maker ha d’altronde generato opportunità commerciali importanti per l’efficienza energetica in Italia. Basti pensare che l’ultimo rapporto Enea sull’efficienza energetica ha contato nel 2016 “oltre 360.000 richieste di detrazione fiscale del 65% per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare esistente, per un totale di oltre 3,3 miliardi di euro di investimenti attivati ed un risparmio stimato di poco più di 95 ktep/anno”.
Numeri di rilievo che attirano l’attenzione del gestore della rete elettrica nazionale in cerca di opportunità che sposino l’ottimizzazione dei fabbisogni energetici e la sostenibilità ambientale al business.