Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Casa

Case: prezzi ancora in ribasso

FTAOnline, Milano  05 Ott 2015 - 12:41

I prezzi delle abitazioni diminuiscono ancora nel secondo trimestre dell’anno



Le compravendite di abitazioni sono più vivaci ma continua il calo dei prezzi nel secondo trimestre dell’anno anche se la flessione sta rallentando.
Diminuisce il prezzo sia delle case nuove che di quelle esistenti.

Compravendite su ma prezzi giù

I prezzi delle abitazioni continuano a scendere ma la discesa sta rallentando.

E’ quanto fa sapere l’Istat che ha rilevato, nel secondo trimestre 2015, un calo dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 3% rispetto allo stesso periodo del 2014.

La diminuzione dei prezzi delle abitazioni, rispetto al 2010, è del 14% sia per quelle nuove che per le esistenti i cui prezzi sono in diminuzione, rispettivamente, del 19% e dell’1,9%.

L’Istituto di statistica nazionale indica che seppur persiste un quadro di flessione delle quotazioni delle unità abitative continua, seppur lentamente, la portata della diminuzione tendenziale dei prezzi grazie alla minor perdita di valore delle abitazioni già costruite.

Infine, altro dato positivo, il mercato immobiliare si sta riprendendo in termini di compravendite con un +8,2% su base annua nel secondo trimestre del 2015 secondo quanto rilevato dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.