Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

BNP Asset Management è un nuovo emittente su ETFplus

21 Giu 2017 - 17:32

‒      BNP Paribas Asset Management è 17° emittente sul mercato italiano

‒      782 ETF quotati su ETFplus

‒      Nuovo record storico dell’AUM degli ETP a 62,14 miliardi di Euro

Oggi BNP Paribas Asset Management quota 13 nuovi strumenti in Borsa Italiana portando a 17 il numero degli emittenti su ETFplus. 
BNP Paribas Asset Management introduce per la prima volta sul mercato italiano sei ETF che fanno parte della categoria “Essential” e vanno a replicare indici MSCI ex Controversial Weapons. Altri cinque ETF sono “Smart Beta” e sono caratterizzati da esposizione a fattori come: value, qualità, momentum e bassa volatilità. Gli ultimi due ETF offrono esposizione a società su mercati Real Estate e delle infrastrutture.

Ad oggi, con l’inserimento di questi nuovi strumenti, il numero degli ETF raggiunge quota 782 per un totale di 1227 prodotti quotati sul mercato ETFplus.

Pietro Poletto, Responsabile dei mercati ETF e Fixed Income del London Stock Exchange Group  ha commentato: “Diamo il benvenuto a BNP Paribas Asset Management e siamo felici che i suoi ETF amplino notevolmente la nostra offerta grazie all’introduzione di sottostanti innovativi per ETFplus. Il mercato italiano esprime tutto il proprio potenziale nel comparto degli ETF con una forte presenza sia di istituzionali sia di retail. La costante crescita di volumi e di masse gestite conferma la posizione strategica di Borsa Italiana”.

Per scaricare il comunicato stampa in PDF: (pdffile pdf - 200 KB)