Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

ETFplus,nel terzo trimestre Borsa Italiana conferma la leadership in Europa

25 Ott 2016 - 14:38

ETFplus, con oltre un milione di contratti nel terzo trimestre Borsa Italiana conferma la leadership in Europa

-        Nel terzo trimestre 2016 conclusi 1.151.319 contratti per un controvalore di 23,91 miliardi di Euro

-        Asset Under Management  +17,55% rispetto allo stesso periodo nel 2015

Borsa Italiana si è confermata come prima Borsa europea per contratti conclusi su piattaforma elettronica con una market share del 32,78%. Guida questa graduatoria dal 2005.

I contratti conclusi nel terzo trimestre 2016 sono 1.151.319 per un controvalore di 23,91 miliardi di Euro.

Il terzo trimestre 2016 ha visto 32 nuovi strumenti quotati  portando il  totale sul mercato a 1153 (723 ETF, 301 ETC/ETN e 129 fondi aperti) per 36  emittenti (13 di ETP e 23 di fondi aperti).

In questo trimestre si segnala, tra gli altri, la quotazione di 2 ETF su un indice di obbligazioni convertibili europee; 3 ETF smart beta obbligazionari; un ETF su un indice di obbligazioni “fallen angels”; 5 ETF su indici Socially Responsible; 2 ETF obbligazionari a gestione attiva.

Il mercato ha assistito al debutto di Structured Invest S.A. (Gruppo UniCredit) quale nuovo emittente di ETF, di un nuovo specialista, Goldenberg, e di Atomo, nuovo emittente di fondi aperti.

A fine settembre 2016 l’Asset Under Management (AUM) degli ETP ha toccato quota 51,46 miliardi di Euro con un aumento del 17,55% rispetto a settembre 2015.

Silvia Bosoni, Responsabile ETFs Listing di Borsa Italiana, ha commentato:

“La leadership consolidata di Borsa Italiana come prima Borsa europea per contratti conclusi on-book e i risultati del terzo trimestre evidenziano un 2016 positivo per il mercato ETFplus, che si conferma, ancora una volta, mercato di riferimento per gli investitori europei”.

Per ulteriori informazioni:

Oriana Pagano    media.relations@borsaitaliana.it

Stefano Totoro  02 72426360

Per scaricare il comunicato in pdf: (pdffile pdf - 189 KB)