Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Borsa Italiana dà il benvenuto a ENAV

25 Lug 2016 - 16:53

-        La società ha collocato 759 milioni di euro

-        Quarto debutto dell’anno su MTA

Oggi ENAV debutta sul mercato principale di Borsa Italiana.

ENAV, Ente Nazionale di Assistenza al Volo, gestisce e controlla il traffico aereo civile in Italia. Grazie alle proprie controllate garantisce inoltre l’installazione, la manutenzione e il monitoraggio costante di tutti i sistemi hardware e software; sviluppa e collauda nuove tecnologie ed è presente all’estero con la consulenza e la fornitura dei servizi sui mercati internazionali.

In fase di collocamento, prima dell’esercizio della greenshoe, ENAV ha collocato 759 milioni di euro, il flottante al momento dell’ammissione è del 42,5% con una capitalizzazione pari a 1788 milioni di euro.

Barclays Bank PLC, Credit Suisse Securities (Europe) Limited e Mediobanca–Banca di Credito Finanziario S.p.A. hanno agito come coordinatori dell’Offerta Globale di Vendita e, insieme a Banca IMI S.p.A., J.P. Morgan PLC e Unicredit Corporate & Investment Banking, sono Joint Bookrunner del Collocamento Istituzionale. Mediobanca è Responsabile del Collocamento per l’Offerta Pubblica e Sponsor. Equita SIM agisce in qualità di advisor finanziario, mentre Rothschild Global Advisory è advisor finanziario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, Azionista Venditore.

Il debutto di ENAV è il quarto dell’anno su MTA.


Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana e Direttore dei Capital Markets del London Stock Exchange Group, ha commentato:

“L’IPO di ENAV è stata un grande successo, con una domanda  che ha superato di 8 volte l’offerta. Un risultato che dimostra ancora una volta come, anche nei momenti di maggiore turbolenza, i mercati finanziari siano in grado di rispondere al meglio alla sollecitazione da parte di società, come ENAV, in grado di garantire performance durature. Questa quotazione, tra le principali di quest’anno in Europa, conferma la capacità di Borsa Italiana di tenere alto l’interesse dei maggiori investitori internazionali, con gli oltre 8.000 fondi e le 1460 case di investimento da tutti i continenti investiti nei principali titoli italiani.”

 

Per ulteriori informazioni:

Stefano Totoro
Oriana Pagano
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it      

Per scaricare il comunicato in PDF: (pdffile pdf - 215 KB)