Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

ELITE si rafforza a livello internazionale: 25 nuove società

22 Nov 2016 - 12:08

-       25 Paesi rappresentati in ELITE: Repubblica Ceca e Malta i due nuovi ingressi

-       13 società da Europa, Russia e Israele

-       12 nuovi ingressi nella seconda classe ELITE in Marocco

 

Con l’ingresso di 13 nuove società provenienti da Europa, Israele e Russia e 12 provenienti dal Marocco, la community  di ELITE si amplia e sale a oltre 460 società da 25 diversi Paesi.
Per la prima volta entrano a far parte di ELITE imprese provenienti dalla Repubblica Ceca e da Malta, ampliando quindi le aree geografiche di appartenenza delle imprese presenti nell’ecosistema del London Stock Exchange Group dedicato alle aziende ambiziose e in crescita.

Le 25 nuove società provengono da 10 Paesi e portano a 464 il numero complessivo di aziende in ELITE con ricavi aggregati di circa 39 miliardi di euro e 170.000 posti di lavoro impiegati.
I nuovi ingressi dal Marocco sono il risultato della partnership con il Casablanca Stock Exchange che ad aprile di quest’anno ha avviato il primo programma ELITE con il modello licensing fuori dall’Europa.

ELITE è attivamente impegnata nello sviluppo internazionale del proprio modello a supporto delle aziende in crescita attraverso collaborazioni e sinergie con l’intera comunità finanziaria internazionale, comprese le banche e le altre borse, a conferma della filosofia Open Access del London Stock Exchange Group. La scorsa settimana ELITE ha firmato un accordo con il Budapest Stock Exchange per avviare un programma ELITE International ad hoc in Ungheria, dedicato alle aziende eccellenti del Paese.

Le nuove società ammesse in ELITE partecipano oggi alla cerimonia di apertura dei mercati finanziari a Londra.

Luca Peyrano, CEO di ELITE ha commentato:
“Le nuove società entrate a far parte di ELITE oggi testimoniano come questo innovativo modello si stia sviluppando velocemente in Europa e oltre. ELITE offre a queste realtà accesso a nuove competenze, relazioni e conoscenze, oltre alla possibilità di confrontarsi  con un’ampia platea di investitori internazionali. ELITE, insieme a tutta la community che supporta il progetto, è impegnata a far crescere l’ecosistema ideale in cui ciascun imprenditore può fare business e confrontarsi per crescere ancora più rapidamente”.

Per ulteriori informazioni:

 Oriana Pagano                                                  +39 02 7242 6360

 Stefano Totoro                             media.relations@borsaitaliana.it                                           

 Twitter                                                          @_ELITEGroup_

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 164 KB)