Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Numeri record per la 14esima edizione della STAR Conference

24 Mar 2015 - 11:34

-          Record assoluto di meeting richiesti: 1.700

-          62 società STAR e 32 società ELITE partecipano alla Conference

-          205 investitori presenti in rappresentanza di 125 case di investimento, per il 62% estere

 

Il 24 e 25 marzo in Borsa Italiana 62 società del segmento STAR incontrano i principali fondi di investimento domestici e internazionali, in occasione della 14esima edizione della STAR Conference di Milano.

Nel corso della due giorni le società partecipano a presentazioni aperte al pubblico e a incontri one-to-one con gli investitori istituzionali: per l’edizione 2015 sono stati richiesti 1.700 meeting, con una media giornaliera di 29 incontri per società.

Sono presenti alla Conference 205 investitori in rappresentanza di 125 case d’investimento di cui 38% domestiche e 62% estere (UK: 18%; Francia: 12%; Svizzera: 10%; Paesi Nordici: 8%; USA: 4%; Germania: 2%; Altri: 8%).

 

Il segmento STAR

Il segmento STAR comprende oggi 67 società quotate con una capitalizzazione complessiva pari a 32,5 miliardi di euro. Si conferma l’importante presenza degli investitori internazionali all’interno del capitale delle STAR: il 91% degli investitori istituzionali sono infatti esteri.

Il 2014 è stato un anno positivo per le società del segmento STAR anche in termini di liquidità: gli scambi complessivi sono raddoppiati passando dai 9,4 miliardi di euro del 2013 ai 18,9 miliardi di euro del 2014, +100,4% anno su anno.

L’indice FTSE Italia STAR da fine 2014 registra una performance positiva del 30%. L’indice rappresentativo del segmento STAR ha inoltre costantemente sovraperformato l’indice FTSE Italia All-Share: da fine 2012 del +78% e da fine 2003 del +193% (tutti i dati sono al 20 marzo 2015).

 

Barbara Lunghi, Responsabile dei Mercati dedicati alle PMI di Borsa Italiana, commenta:

“La STAR Conference rappresenta un appuntamento importante nel calendario di società quotate e investitori perché costituisce un’opportunità d’incontro fra la comunità finanziaria internazionale e le aziende d’eccellenza che appartengono al segmento STAR. Anche quest’anno abbiamo registrato un forte interesse degli investitori per le STAR, in continuità con il trend degli ultimi 2 anni. In particolare in questi due giorni di Conference ben il 62% degli investitori presenti rappresentano fondi internazionali: conferma della capacità delle imprese italiane di qualità di attrarre interesse da tutto il mondo. È a queste società che potranno guardare le numerose aziende ELITE che hanno deciso di partecipare alla STAR Conference, sfruttando l’opportunità d’incontro con investitori provenienti da tutto il mondo e il coaching delle società STAR”.

 

Per il terzo anno la STAR Conference è aperta anche alle società ELITE (it.elite-growth.com). Sono infatti 32 le società ELITE protagoniste di presentazioni aperte al pubblico, possono apprendere sul campo dalle società STAR come si costruisce il dialogo con gli investitori istituzionali e, all’interno dell’ELITE Village hanno a loro disposizione un’area dedicata al networking con la comunità finanziaria.

Alla STAR Conference sono inoltre presenti i Partner Equity Markets, il network di Borsa Italiana che raccoglie istituzioni bancarie, società di consulenza e revisione contabile, studi legali e società di comunicazione finanziaria che si impegnano a supportare le società in ogni fase del loro percorso di crescita.

 

Le società del segmento STAR che partecipano alla quattordicesima edizione della Conference sono:

ACOTEL GROUP - AMPLIFON - ASCOPIAVE - ASTALDI - B&C SPEAKERS - BANCA FINNAT - BANCA IFIS - BANZAI - BB BIOTECH - BE - BIESSE - BOLZONI - BREMBO - CAD IT - CAIRO COMMUNICATION - CEMBRE - CENTRALE DEL LATTE TORINO - DADA  - D'AMICO INTERNATIONAL SHIPPING - DATALOGIC - DEA CAPITAL - DIGITAL BROS - EI TOWERS - EL. EN. - ELICA - EMAK - ENGINEERING - ESPRINET - EUROTECH - EXPRIVIA - FALCK RENEWABLES - FIDIA - FIERA MILANO - GEFRAN -GRUPPO MUTUIONLINE - IGD - IMA - INTERPUMP GROUP - IRCE - ISAGRO - IT WAY - LA DORIA -LANDI RENZO - MARR - MOLESKINE - MONDO TV - NICE -PANARIAGROUP - PRIMA INDUSTRIE - RENO DE MEDICI - REPLY - SABAF  - SAES GETTERS - SERVIZI ITALIA - SESA - SOGEFI - TAMBURI I.P.- TERNI ENERGIA - TESMEC - TXT E-SOLUTIONS -VITTORIA ASSICURAZIONI- ZIGNAGO VETRO

Le società ELITE che tengono una presentazione pubblica alla STAR Conference sono:

BIOLCHIM - CONTACTLAB - EGEA ENTE GESTIONE ENERGIA E AMBIENTE -ELECTRADE - ELES SEMICONDUCTOR EQUIPMENT - GIGLIO GROUP - OBJECTWAY - PHOENIX INTERNATIONAL - UBIQUITY -  WIVA GROUP - ZUCCHETTI GROUP

I broker attivi sulla STAR Conference 2015:
BANCA IMI, EQUITA SIM, UNICREDIT-KEPLER CHEVEREUX, MEDIOBANCA, INTERMONTE,  BANCA AKROS,  BANCA ALETTI, FIDENTIIS, MAIN FIRST, BANCA PROFILO ED INTEGRAE SIM.

 

La STAR Conference è anche su Twitter: @BorsaItalianaIT con l’hashtag #STARConference

 

Per ulteriori informazioni:
Media Relations
Oriana Pagano
Sofia Crosta
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it
Twitter: @BorsaItalianaIT

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 271 KB)