Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Novità regolamentari sui Mercati di Borsa Italiana

06 Feb 2014 - 18:29

A partire dal 6 ottobre 2014, i mercati gestiti da Borsa Italiana, MTS -relativamente al mercato italiano- e EuroTLX modificheranno i propri regolamenti: tutti i contratti verranno regolati entro il secondo giorno successivo alla loro esecuzione (T+2).

La modifica è stata coordinata tra tutti i mercati italiani, le infrastrutture di post trading (Monte Titoli e Cassa di Compensazione e Garanzia) e i partecipanti.

La modifica regolamentare interesserà tutte le operazioni concluse sui seguenti strumenti finanziari: azioni, diritti di opzione, warrant, obbligazioni convertibili e quote di fondi chiusi; titoli di Stato e sovranazionali; obbligazioni corporate e altri titoli obbligazionari; certificati e covered warrant; ETF ed ETC/ETN.

La modifica del regolamento a T+2 rientra nell’ambito del progetto di armonizzazione europea in vista della migrazione a T2S. Target2-Securities è la nuova piattaforma centralizzata per il regolamento titoli dell’Eurosistema, sviluppata per offrire servizi di regolamento per qualsiasi tipo di transazione, in moneta di Banca Centrale.

 

Per ulteriori informazioni:
Media Relations
Federica Marotti
Oriana Pagano
+39 0272426 360
media.relations@borsaitaliana.it
Twitter: @BorsaItalianaIT

 

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 158 KB)

 

 

Archivio Comunicati stampa

2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.