Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

EMIR: CC&G ottiene le autorizzazioni

23 Mag 2014 - 14:52

La Banca d’Italia ha autorizzato CC&G a operare in qualità di controparte centrale e ha approvato il collegamento di interoperabilità con LCH Clearnet SA ai sensi dell’art. 17, comma 7, del regolamento EMIR (European Market Infrasructure Regulation).

L’autorizzazione, che entrerà in vigore a partire dal 9 giugno 2014, è stata ottenuta con il parere unanime del Collegio di supervisione circa il pieno rispetto da parte di CC&G dei requisiti previsti da EMIR.

In seguito all’entrata in vigore della direttiva, che ha introdotto una disciplina armonizzata per l’offerta nella UE di servizi di compensazione e garanzia sui mercati finanziari, le controparti centrali già attive negli Stati membri hanno dovuto chiedere una nuova autorizzazione alle autorità nazionali competenti.

Paolo Cittadini, CEO di Cassa di Compensazione e Garanzia ha commentato:
“Siamo particolarmente soddisfatti di aver ricevuto il pieno riconoscimento della conformità a EMIR. La votazione positiva all’unanimità da parte dei regulator è segno dell’importante lavoro svolto da CC&G e della capacità di essere all’avanguardia a livello regolamentare. Questo importante passaggio ci dà un ulteriore slancio per proseguire il percorso di sviluppo e internazionalizzazione intrapreso”.

Cassa di Compensazione e Garanzia, parte del London Stock Exchange Group, fornisce servizi di controparte centrale a diverse trading venues su un’ampia gamma di asset class quali azioni, ETF, derivati, fondi e obbligazioni. CC&G vanta una clientela internazionale, con più di 75 partecipanti diretti nel mondo per il clearing delle proprie transazioni e di quelle dei loro clienti e oltre 150 fra membri clearing e non-clearing provenienti da 10 Paesi europei. All’interno del Gruppo, CC&G fornisce servizi di clearing per i mercati di Borsa Italiana, IDEM e il mercato London Stock Exchange derivatives. 

 

Per ulteriori informazioni:
Media Relations
Federica Marotti
Oriana Pagano
+39 0272426 360
media.relations@borsaitaliana.it
Twitter: @BorsaItalianaIT

 

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 139 KB)