Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

BTP Italia: raccolti sul MOT oltre 22 miliardi

06 Nov 2013 - 16:26
BTP Italia: raccolti sul MOT oltre 22 miliardi. Record assoluto in Europa per un collocamento diretto sul pubblico retail

-       Tasso cedolare annuo fissato a 2,15 %

-       Record assoluto in Europa per un collocamento diretto sul pubblico retail e record storico per contratti e controvalore in una singola giornata (5 novembre) sul MOT

-       In negoziazione continua da martedì 12 novembre              

Si è concluso oggi alle ore 14.00, con modalità di chiusura anticipata esercitata dal Tesoro, il periodo di distribuzione sul MOT, Mercato retail delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato di Borsa Italiana, del quinto BTP Italia, lo strumento legato all’inflazione italiana ideato dal Tesoro e indirizzato prevalentemente agli investitori individuali.

Il controvalore complessivamente raccolto è stato pari a 22.271.853.000 euro con 299.588 contratti totali nel periodo di distribuzione: si tratta di un record assoluto in Europa. Il titolo dal 12 novembre sarà negoziabile sul MOT, come tutti gli altri titoli di Stato, secondo le modalità consuete.

Il tasso cedolare annuo comunicato dal Ministero dell’ Economia e delle Finanze, Dipartimento del Tesoro, è stato fissato al 2,15%.

“Siamo felici di aver contribuito come partner del Ministero dell’ Economia e delle Finanze a questo straordinario successo” ha dichiarato Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana. “Con questa operazione Borsa Italiana ha confermato la sua leadership europea nel mercato obbligazionario retail”.

Pietro Poletto, Responsabile per i mercati obbligazionari di Borsa Italiana ha aggiunto:

“Le caratteristiche di efficienza e liquidità del MOT, la sua distribuzione capillare presso gli intermediari tradizionali e online e l’innovativa modalità di distribuzione scelta dal Tesoro, sono alcuni dei principali fattori che hanno contribuito allo straordinario successo di questa quinta emissione del BTP Italia”.

Il MOT, oltre ad essere l’unico mercato obbligazionario regolamentato italiano dedicato agli investitori privati, è una piattaforma elettronica efficiente e come mercato retail vanta il primato in Europa in termini di contratti e controvalore. Il MOT è caratterizzato da un’assoluta trasparenza informativa che comprende la diffusione real time di tutte le informazioni necessarie al trading e di una sezione del sito internet di Borsa Italiana dedicata, con schede prodotto per tutti gli strumenti in quotazione. Conta inoltre un ampio network di operatori connessi, con oltre 44 aderenti diretti e un ingente numero di intermediari interconnessi che supportano la liquidità del mercato secondario, offre controlli e garanzie tipiche di un mercato regolamentato consentendo agli investitori di negoziare nelle condizioni più tutelanti grazie a un’infrastruttura tecnologica totalmente integrata dall’inserimento dell’ordine, all’esecuzione e al regolamento delle operazioni, ed è Mifid compliant.

 

 

Per ulteriori informazioni:
Oriana Pagano/Federica Marotti
+39 02 72426360
media.relations@borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato stampa in pdf: (pdffile pdf - 153 KB)