Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Le società ELITE aprono le contrattazioni dell'LSE

02 Ott 2013 - 17:04
Le società ELITE aprono le contrattazioni del London Stock Exchange in occasione della STAR Conference

Londra celebra l’imprenditoria italiana. La cerimonia di apertura dei mercati al London Stock Exchange è stata oggi dedicata alle società ELITE. Sette società ELITE - DBA Group, EPM Servizi, INglass, Monnalisa, Neomobile, Sapio e Tecnocap – hanno dato il via alle contrattazioni della piazza londinese nel secondo giorno della Star Conference, organizzata da Borsa Italiana a Londra l’1 e 2 ottobre.

ELITE è il progetto di Borsa Italiana dedicato alle PMI non quotate per supportarne la crescita anche attraverso l’apertura del capitale e di cui STAR potrebbe rappresentare un traguardo futuro.

La STAR Conference 2013 ha  avuto un grande riscontro in termini di investitori presenti (+102% rispetto a 2012) e di meeting richiesti (+83% rispetto 2012) e ha costituito una due giorni dell’eccellenza tricolore oltre Manica.

Barbara Lunghi, Responsabile del segmento STAR ha commentato:
“Siamo orgogliosi di poter accompagnare le società ELITE in questa prima giornata, seppur simbolica, sui mercati finanziari. Ci auguriamo che in futuro queste ELITE del panorama industriale italiano possano diventare STAR del nostro listino”

Per ulteriori informazioni:
Oriana Pagano/Federica Marotti
+39 02 72426360
media.relations@borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 150 KB)