Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Risultati del terzo BTP Italia

18 Ott 2012 - 19:00

Borsa Italiana conferma e rafforza la sua posizione di leadership europea come piattaforma retail sul fixed income   

 - Raccolti sul MOT oltre 18 mld di euro nei 4 giorni di sottoscrizione del terzo BTP Italia

Si è concluso oggi con un nuovo record giornaliero, 56.258 contratti per 7.840.391.000 di controvalore, il periodo di distribuzione in esclusiva sul MOT (Mercato retail delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato di Borsa Italiana) del terzo BTP Italia.

Il controvalore complessivamente raccolto nei quattro giorni di distribuzione è stato pari a euro 18.017.975.000 con contratti totali pari a 186.698. Il titolo, da lunedì 22 ottobre, sarà negoziabile sul MOT come tutti gli altri titoli di stato, secondo le modalità consuete.

Il tasso cedolare annuo comunicato dal Ministero dell’ Economia e delle Finanze, Dipartimento del Tesoro, è stato fissato al 2,55 %.

Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana ha commentato: “Siamo orgogliosi di aver potuto mettere a disposizione la nostra piattaforma per questo collocamento di grande successo, che conferma l’assoluta importanza di avere un mercato finanziario efficiente a vantaggio di tutto il sistema economico italiano”.

Pietro Poletto, Responsabile per i mercati obbligazionari di Borsa Italiana ha aggiunto: “Siamo felici di aver contribuito al successo di questa terza emissione del BTP Italia. E’ un record assoluto in Europa per un collocamento diretto sul pubblico retail. L’ottimo risultato dell’iniziativa è stato favorito da un lato dall’innovativa modalità di sottoscrizione scelta dal Tesoro volta a coinvolgere direttamente l’investitore privato, dall’altro dal network capillare e dall’infrastruttura consolidata del MOT di Borsa Italiana”.

Il MOT oltre ad essere l’unico mercato obbligazionario regolamentato italiano dedicato agli investitori privati, è una piattaforma elettronica efficiente che vanta il primato in Europa in termini di contratti e controvalore.

 

Per ulteriori informazioni:

Media Relations

Oriana Pagano                                               +39 02 72426.360
Federica Marotti                                         media.relations@borsaitaliana.it

 

Per scaricare il comunicato in Pdf:(pdffile pdf - 84 KB)