English

 

Monte Titoli guida l’adozione di T2S



19 Gen 2011 - 15:07

Monte Titoli guida l’adozione di T2S

 - Il Depositario Centrale del LSEG approvato dalla BCE quale partecipante della prima fase di implementazione del progetto

London Stock Exchange Group annuncia che il Depositario Centrale Monte Titoli è stato riconosciuto dalla Banca Centrale Europea quale partecipante alla prima fase di implementazione di Target 2 Securities (T2S).

Monte Titoli è attualmente il maggiore ed unico partecipante full-service dell’Eurozona che prende parte alla prima fase di implementazione; si trova quindi in posizione unica per servire i clienti già esistenti e i potenziali in questo importante momento di sviluppo dell’infrastruttura finanziaria in Europa.

Kevin Milne, Vice Chairman di Monte Titoli e Director of Post Trade del London Stock Exchange Group, ha affermato:
“Siamo lieti di essere stati selezionati dalla BCE quali partner per questa importante fase di sviluppo. Si tratta di un annuncio di rilievo per i clienti di Monte Titoli poiché offre loro la possibilità di liquidare tutti i titoli dell’eurozona e gli altri titoli in T2S in moneta della banca centrale. Monte Titoli si conferma alla guida dell’evoluzione di questa industry, fornendo ai propri clienti un efficiente accesso e soluzioni in grado di soddisfare i più esigenti sviluppi regolamentari e di infrastruttura quali T2S”.

Jean-Michel Godeffroy, Chairman del T2S Programme Board della BCE, ha commentato:
“Siamo lieti che Monte Titoli abbia deciso di aderire a T2S nella sua prima fase di sviluppo. Monte Titoli ha compreso da subito i benefici che T2S apporterà al contesto europeo. Porterà inoltre a T2S la propria consolidata tradizione di servizi di post trading efficienti ed affidabili”.

T2S rappresenta il più ampio progetto infrastrutturale intrapreso dall’Eurosistema dal lancio dell’Euro e migliorerà il sistema di post-trading europeo. Diventerà operativo il 22 settembre 2014.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito della BCE :

http://www.ecb.europa.eu/paym/t2s/html/index.en.html.

Per ulteriori informazioni:

Alastair Fairbrother                                       +44 (0)20 7797 1222

Luca Grassis – Anna Mascioni                           +39 02 72426 212

Per scaricare il comunicato in Pdf:  (pdffile pdf - 63 KB)

                                                           


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.