Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Italian Equity Roadshow 2011 di Borsa Italiana

01 Apr 2011 - 15:18

Italian equity roadshow 2011 di borsa italiana

-        New York 4 e 5 aprile, Toronto 6 aprile

-        140 meetings one-to-one con 51 investitori

 

New York e Toronto rappresentano la prima tappa dell’Italian Equity Rodashow 2011 di Borsa Italiana che rinnova così il tradizionale appuntamento di primavera tra alcune delle principali società quotate italiane e gli investitori nord americani.

Nel realizzare i propri Roadshow, Borsa Italiana dà forma e consistenza ad un programma di azioni al servizio delle società quotate sui suoi mercati.

Obiettivo specifico di questi incontri è fidelizzare, ove già presenti, gli investitori esteri ma anche e soprattutto attrarne di nuovi, in un’ottica di promozione del listino nel suo complesso e quindi dell’intero sistema-Paese.

Il risultato di questa azione che, con continuità nel tempo, è stata perseguita da Borsa Italiana insieme alle principali società quotate, è l’ampliamento e la diversificazione della loro base azionaria, a beneficio della stabilità ed efficienza del mercato italiano.

I Roadshow di Borsa Italiana sono organizzati in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e con il supporto di primari broker nazionali e internazionali.

Le destinazioni vengono scelte sulla base del peso che i singoli Paesi possiedono nell’ambito del portafoglio di investimento globale, sulla base della propensione a investire in società italiane e con riferimento alla distribuzione geografica dell’azionariato delle società stesse.

A New York e Toronto sono previsti oltre 140 one-to-one meetings tra il management  delle 9 società presenti e  51 investitori in rappresentanza di 42 case d’investimento. I meeting del 4 e 5 aprile a New York sono stati organizzati con la collaborazione di Banca IMI e Intermonte mentre gli incontri del 6 aprile a Toronto sono stati organizzati con Mediobanca.

Le società partecipanti a questa prima tappa dell’Italian Equity Rodashow 2011 sono Amplifon, Astaldi, Autogrill, Campari, Finmeccanica, Impregilo, Lottomatica, Maire Tecnimont, Recordati.

 

Per ulteriori informazioni:

Anna Mascioni                                 Media Relations +39 02 72426.211

                                                              media.relations@borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato stampa in Pdf: (pdffile pdf - 161 KB)