Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

IDEM migrato su SOLA

09 Nov 2010 - 10:39

IDEM migrato con successo sulla nuova piattaforma di negoziazione



IDEM, il Mercato dei derivati di Borsa Italiana, ha completato con successo la migrazione a “SOLA® trading system”. Dall’ 8 novembre quindi tutti gli strumenti finanziari derivati quotati in Borsa Italiana sono scambiati sulla nuova piattaforma di negoziazione.

La tecnologia di SOLA® offre elevati livelli di performance e capacità del sistema, insieme a nuove funzionalità che, unitamente alla scalabilità e flessibilità che la caratterizzano, consentirà lo sviluppo di nuovi prodotti e una crescita dei volumi.

Alcuni dei principali benefici per i clienti riguardano in particolare la velocità e l’efficienza offerte dal nuovo sistema: SOLA® infatti ha una latenza media inferiore ai 2 millisecondi ed è in grado di processare più di 100.000 ordini al secondo e un totale di oltre 300 milioni di ordini al giorno.

Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana e Director dei Capital Markets del London Stock Exchange Group, ha commentato: “Grazie a questa nuova piattaforma il Mercato dei derivati di Borsa Italiana rafforza ulteriormente la propria leadership a livello europeo garantendo un servizio sempre più efficiente e diversificato ai propri clienti”.

Su IDEM sono quotati futures, minifutures e opzioni su indice oltre a futures e opzioni su azioni e a contratti futures su energia elettrica (segmento IDEX). Tutti i contratti scambiati su IDEM sono garantiti dalla Cassa di Compensazione&Garanzia.

 

Per ulteriori informazioni:

Anna Mascioni                                 Media Relations +39 02 72426.211
                                                              media.relations@borsaitaliana.it

 

Per scaricare il comunicato in Pdf:  (pdffile pdf - 41 KB)