Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
Comunicati Stampa 2008

Al via QUiCK


Il nuovo servizio di Borsa Italiana per gestire online la procedura di quotazione


16 Set 2008 - 10:45

A partire dal 29 settembre 2008 le società che vorranno quotarsi sul mercato MTA (a eccezione del segmento MTF) lo faranno direttamente online, attraverso il servizio “QUiCK”, QUOTATION in a CLICK.

Il nuovo sistema di quotazione consentirà alle società emittenti, alle banche sponsor e a Borsa Italiana di gestire online tutte le fasi dell’IPO (Initial Public Offering), semplificando e velocizzando la trasmissione dei documenti e di ogni altra comunicazione attraverso un’interfaccia comune visibile a tutti i soggetti coinvolti.

La profilazione degli utenti, suddivisi in “operativi” e “autorizzativi”, consentirà di replicare i processi di approvazione e firma tipici della documentazione cartacea. Gli utenti operativi potranno così caricare documenti, scrivere messaggi e sottoporli al processo di approvazione, senza poterli inviare agli uffici istruttori di Borsa Italiana.

Gli utenti autorizzativi potranno invece prendere visione delle attività svolte dagli utenti operativi e autorizzare l’invio di documenti sottoposti alla loro approvazione, il tutto con un semplice “click”.

La sicurezza e l’univocità della provenienza delle informazioni trasmesse saranno garantite da un processo di certificazione e autenticazione degli utenti tramite l’assegnazione di utenze e password personali.

L’utilizzo di QUiCK contribuisce al miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza della procedura di quotazione, innalzando al contempo il livello di servizio offerto da Borsa italiana.
Ad oggi QUiCK è disponibile per il mercato MTA ma in futuro potrebbe essere esteso anche ad altri mercati.


Scarica il comunicato in pdf: (pdffile pdf - 333 KB)

Highlight


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.