Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2008

Monthly Report - Marzo 2008

07 Apr 2008 - 15:15

In crescita del 33% gli scambi sui sistemi telematici di Borsa Italiana e London Stock Exchange



Nel mese di marzo 2008, la media giornaliera dei contratti su azioni scambiati sui sistemi telematici di Borsa Italiana e del London Stock Exchange è stata pari a 1,1 milioni, in crescita del 33% rispetto al marzo 2007, mese record per entrambe le borse. Nel corso del mese sono stati conclusi complessivamente  21,2 milioni di contratti.

Nonostante l’andamento del mercato e un termine di paragone così forte come marzo 2007, il controvalore medio giornaliero è stato pari a 16,6 miliardi di euro (13,2 miliardi di sterline), in crescita dell’1%.

Nel primo trimestre del 2008, il numero totale di contratti su azioni è stato pari a 70 milioni, in crescita del 46% sullo stesso periodo del 2007. Il controvalore complessivo nel primo trimestre 2008 è stato pari a 1,1 trilioni di euro (850 miliardi di sterline), con una crescita del 14%.

Scambi sui sistemi telematici UK
Nel corso del mese di marzo il numero medio giornaliero di contratti scambiati su azioni sui sistemi telematici UK è stato pari a 767.195, in crescita del 56% sui volumi record del marzo 2007. Il numero totale di contratti di azioni sui sistemi telematici nel corso del mese è stato pari a 14,6 milioni.

Il controvalore medio giornaliero è stato pari a 11 miliardi di euro ( 8,7 miliardi di sterline) in crescita del 7%.

Il numero totale di scambi nel corso del primo trimestre 2008 è stato pari a 48,5 milioni, in crescita del 78% rispetto al primo trimestre 2007. Il controvalore complessivo scambiato del primo trimestre è stato pari a 739 miliardi di euro (564 miliardi di sterline) in crescita del 21% rispetto allo stesso periodo del 2007.

Scambi sui sistemi telematici Italiani
Il numero medio giornaliero di contratti su azioni sui sistemi telematici italiani durante il mese di marzo 2008 è stato pari a 304.019, il 2% in meno rispetto al mese record di marzo 2007, ma con una crescita del 8% rispetto a febbraio 2008. Il controvalore medio giornaliero è stato pari a 4,7 miliardi di euro (3.7 miliardi di sterline) nel mese di marzo 2008.

Il numero totale di scambi nel mese di marzo 2008 è stato pari a 5,8 milioni e il controvalore complessivo scambiato è stato pari a 88,5 miliardi di euro (70,4 miliardi di sterline).

Scambi su sistemi telematici di azioni internazionali
Nel corso del mese di marzo 2008, ci sono stati 798.064 contratti su azioni internazionali conclusi sulle due borse. Su base giornaliera, è stato pari a una media di 42.003 contratti, in crescita del 25% rispetto all’anno precedente.

Il controvalore complessivo degli scambi di azioni internazionali nel corso del primo trimestre 2008 è stato di 71,2 miliardi di euro (54,3 miliardi di sterline) in crescita del 17% rispetto al marzo 2007. Complessivamente, sono stati conclusi 2,5 milioni di contratti sui sistemi telematici di azioni internazionali, con una crescita del 20% rispetto al primo trimestre 2007.

ETF e ETC
Durante il mese di marzo 2008 è stato registrato un forte incremento nel numero di contratti e nel controvalore scambiato su ETF e ETC sui due mercati: la media giornaliera dei contratti negoziati sui due mercati ha segnato un incremento del 64% a 8.083 contratti, mentre il controvalore medio giornaliero ha raggiunto 349 milioni di euro (278 milioni di sterline) con un incremento del 108%.

Il numero totale di contratti scambiati su ETF e ETC è stato pari a 153.571 e il controvalore complessivo scambiato è stato di 6,6 miliardi di euro (5,2 miliardi di sterline).

Il mese di marzo è stato un mese record per quel che riguarda gli scambi su ETC sul mercato UK. Il numero totale di contratti scambiati si è attestato a 22.287, circa nove volte superiore rispetto a marzo 2007. Il controvalore complessivo scambiato su ETC nel mercato UK  è stato di 1,5 miliardi di euro (1,2 miliardi di sterline), con una crescita sette volte superiore rispetto allo stesso periodo del 2007.

Derivati
Su IDEM e EDX nel mese appena concluso è stata registrata una media giornaliera di contratti pari a 380.695, +21% rispetto a marzo 2007. Il numero complessivo dei contratti scambiati è stato pari a 7,2 milioni con un controvalore nozionale complessivo di 184,2 miliardi di euro (146,6 miliardi di sterline).

Inoltre nel mese di marzo 2008 sono stati registrati complessivamente 220.115 contratti su Securitised Derivatives per un controvalore complessivo di 2 miliardi di euro (1,6 miliardi di sterline).


Altre informazioni:
Questa nota informativa considera solamente gli scambi su sistemi telematici; gli scambi comunicati sia al London Stock Exchange sia a Borsa Italiana ma eseguiti al di fuori dei loro sistemi telematici non sono inclusi.
Nel mese di marzo 2008 ci sono stati 19 giorni di trading sia sul London Stock Exchange che su Borsa Italiana, tre in meno rispetto a marzo 2007.
Durante il mese di marzo 2008 la media giornaliera dei contratti scambiati su SETS – su tutti gli ordini azionari sul  London Stock Exchange –  è stata di 796.760, in crescita del 57% rispetto a marzo 2007. Il controvalore medio giornaliero scambiato su SETS nel mese è stato pari a 9,5 miliardi di sterline – 11,9 miliardi di euro, in crescita del 8% rispetto a marzo 2007.
I dati del mercato primario relativi a marzo saranno disponibili sui siti internet del London Stock Exchange e di Borsa Italiana nel corso del mese.
I valori indicati per il mese di marzo 2008 utilizzano un cambio €:£ pari a 1,2566. Il cambio utilizzato per marzo 2007 era 1,4710.


Scarica il comunicato con le tabelle: (pdffile pdf - 78 KB)