Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2007

Dall’8 agosto 2007, 8 nuove azioni su MTA International

03 Ago 2007 - 15:30

Al via dall'8 agosto 2007 la negoziazione di altre 8 azioni su MTA International di Borsa Italiana



Da mercoledì 8 agosto 2007 inizieranno le negoziazioni di 8 nuovi titoli su MTA International, il segmento di Borsa Italiana dedicato ad azioni di emittenti di diritto estero già scambiate in altri mercati comunitari regolamentati.

Gli 8 titoli, ammessi su iniziativa di Borsa Italiana, sono:

  • BASF AG
  • BAYER AG
  • BMW AG
  • CARREFOUR SA
  • CREDIT AGRICOLE SA
  • L’ORÉAL SA
  • RWE AG
  • SAP AG

Sale così a 35 il numero delle azioni negoziate sul segmento MTA International che, nato nel luglio 2006 con l’ammissione dei primi dieci titoli, ha registrato nel primo anno di attività un costante incremento sia in termini di numero di strumenti negoziabili sia di scambi. Nello scorso mese di luglio infatti il controvalore medio giornaliero scambiato sull’intero segmento è stato pari a 12,5 milioni di euro che si confrontano con l’1,1 milioni del luglio 2006. Il record di scambi in una singola seduta è stato registrato lo scorso 25 aprile con 42,2 milioni di euro di controvalore.

Sul segmento MTA International è possibile negoziare alcuni dei titoli più liquidi dell’area euro, in particolare la quasi totalità dei componenti l’indice Euro Stoxx 50, utilizzando la filiera di trading e post-trading di Borsa Italiana e beneficiando dei suoi costi competitivi. Sono anche previsti termini di liquidazione diversi da T+3 per allinearsi alle caratteristiche del mercato di prima quotazione dello strumento finanziario.

Per le 8 nuove azioni in negoziazione dall’ 8 agosto 2007, così come per tutte le altre, è prevista la presenza di un operatore specialista a sostegno della liquidità e i contratti eseguiti saranno garantiti, così come già avviene per tutti i contratti sull’MTA, da Controparte Centrale di Borsa Italiana.

 

Scarica il comunicato in pdf:(pdffile pdf - 55 KB)
(comprende la lista di tutti i titoli quotati sull'MTA International)