Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2007

STAR Conference 2007 New York

29 Mag 2007 - 12:30

Il 30 e 31 maggio 24 societa' del segmento STAR di Borsa Italiana incontrano 60 investitori internazionali



Si svolgerà il 30 e il 31 maggio a New York la terza tappa del roadshow internazionale di Borsa Italiana: la “STAR Conference 2007–New York”.

Dopo l’“Italian Investor Conference” tenutasi a New York il 16 e 17 di aprile di quest’anno e l’“Italian Large & Mid Caps Conference” di Parigi dello scorso 24 maggio, entrambe dedicate alle Blue Chip quotate alla Borsa Italiana, la “STAR Conference 2007–New York”, dedicata alle società appartenenti al segmento STAR, rappresenta il terzo di una serie di appuntamenti internazionali che, anche quest’anno, promuoveranno presso la comunità finanziaria internazionale le società italiane quotate a Piazza Affari.

La “STAR Conference 2007-New York” si svolgerà allo Sheraton New York & Towers di Times Square, con la collaborazione dei maggiori brokers italiani e statunitensi.

Nel corso dei due giorni il management delle 24 società STAR presenti incontrerà 60 case di investimento con incontri one-to-one e one-to-many.

La prossima tappa del roadshow di Borsa Italiana sarà il 21 e 22 di giugno a Londra con la “Italian Investor Conference” dedicata alle Blue Chip e, successivamente, sempre Londra ospiterà il 3 e 4 ottobre la “STAR Conference 2007 – London”, giunta alla sua settima edizione.

Il 16 e il 17 di ottobre è in calendario in Giappone la “Italian Investor Conference–Tokyo”, organizzata con Nomura.

Pochi giorni dopo, il 23 e 24 ottobre, le Blue Chip saranno nuovamente al centro degli incontri con gli investitori ad Amsterdam per la “Italian Investor Conference” organizzata con ABN Amro.

La STAR Conference di Parigi del 28 e 29 novembre concluderà il Roadshow internazionale 2007 della Borsa Italiana.

STAR, il Segmento Titoli ad Alti Requisiti di Borsa Italiana, a fine 2001, anno del suo debutto, contava 37 società quotate e una capitalizzazione di 8,2 miliardi di euro: oggi conta 77 società per una capitalizzazione pari a 27,3 miliardi di euro (+ 233%).

Nello stesso periodo l’All Stars, l’indice rappresentativo di tutti i titoli del segmento, è cresciuto del 95%.

STAR è stabilmente il segmento di mercato più liquido in Europa per le società con capitalizzazione fino a 1 miliardo di euro. Nel 2001 il controvalore medio giornaliero scambiato su ogni singolo titolo era di circa 450.000 euro mentre nel 2006 è cresciuto a 1,6 milioni di euro (+250%). Nello stesso periodo, la turnover velocity media dell’intero segmento (cioè il rapporto tra il controvalore degli scambi e la capitalizzazione media) è quasi raddoppiata passando dal 77% del 2001 al 130% del 2006.

Anche le performance industriali dei titoli STAR registrano un progresso continuo: i dati aggregati relativi ai tassi di crescita del fatturato negli ultimi tre anni (2004-2006) hanno infatti registrato un incremento del 54%, corrispondente ad un tasso medio composto annuo dell’11%. Nello stesso periodo il MOL delle società STAR è cresciuto dell’82%, pari ad un tasso medio composto annuo del 16%.

Queste le 24 società presenti a New York:

ACTELIOS  
AICON YACHTS
ANSALDO STS
ASTALDI
BIESSE
BUONGIORNO
CREMONINI
DADA                                               
DATALOGIC
DUCATI MOTOR HOLDING                                            
EEMS
ENGINEERING
EUROTECH                                       
FIERA MILANO
GUALA CLOSURES
IMA                                        
ISAGRO
JUVENTUS FC
MARIELLA BURANI
MIRATO
NICE
POLTRONA FRAU
POLYNT
SOCOTHERM

 

Scarica il comunicato in pdf(pdffile pdf - 45 KB)