Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
COMUNICATI STAMPA 2005

 

COMUNICATO STAMPA


2004 STAR e techSTAR Company Results
Per la prima volta insieme, le società STAR e techSTAR presentano
ad Analisti e Investitori i risultati del 2004
Le Società STAR e techSTAR si confermano le più liquide in Europa

Le società STAR e techSTAR incontrano la comunità finanziaria italiana e internazionale mercoledì 2 e giovedì 3 marzo a Milano.

L'evento è organizzato da Borsa Italiana per offrire agli analisti e agli investitori l'opportunità di fare il punto sui risultati raggiunti e sulle prospettive future delle PMI italiane con alti requisiti. Oltre alla presentazioni delle società, che si svolgono in sessioni parallele, sono stati già fissati più di cinquecento incontri one to one.

Le società STAR e techSTAR incontreranno nuovamente gli investitori internazionali nel prossimo settembre a Londra.

STAR, il segmento titoli con alti requisiti di Borsa Italiana, ha esordito nell'aprile 2001 con 20 società e oggi ne conta 45.

TechSTAR, il settore con alti requisiti per le società del Nuovo Mercato, ha registrato i primi ingressi nella primavera del 2004 e oggi comprende 24 titoli.

Dal 31 gennaio 2005 sono stati introdotti gli indici STAR, techSTAR e All STARS, calcolati in continua e ponderati per il flottante. Quest'ultimo, comprensivo di tutti i titoli dei due panieri, oltre a fornire una visione d'insieme delle società di piccola e media capitalizzazione con elevati requisiti, può fornire un adeguato benchmark per i gestori interessati alle PMI italiane di qualità.

L'analisi dei dati degli scambi negli ultimi tre anni conferma il primato della liquidità delle società STAR e techSTAR in Europa.

Per ognuna delle classi di capitalizzazione considerate, le società hanno registrato scambi mediani giornalieri superiori di oltre il 30% rispetto alle omologhe europee più liquide.

Dal 2002 la liquidità è cresciuta al ritmo del 30% annuo e dal 2005, in concomitanza con il lancio degli indici All-Stars, STAR e TECHSTAR, è più che raddoppiata.

Ma oltre che per la liquidità, le buone performance si sono riflesse nella crescita di valore dei titoli.

La capitalizzazione aggregata delle società STAR/TECHSTAR è passata da 11 a 17 miliardi di euro (la dimensione mediana è di 169 milioni di euro, la media di 243) determinando un incremento del 17% annuo.

In deciso incremento, sempre negli ultimi tre anni, anche i fondamentali societari.

Nel 2004, come già nel 2003, l'analisi dei dati aggregati mostra una crescita dei ricavi di circa 3 miliardi di euro, pari a un tasso di crescita tendenziale - sull'ultimo biennio - del 17%, analogo a quello della capitalizzazione.

Nel 2004, questa tendenza ha interessato l'82% delle società mentre fra il 2002 e il 2004 il 92% delle società ha chiuso in crescita almeno un anno.

Il margine operativo lordo (MOL) aggregato è cresciuto del 26% medio annuo e rappresenta l'11,7% dei ricavi totali.

Anche per il MOL si tratta di una tendenza diffusa: l'88% delle società ha registrato margini in crescita.

Nel 2004, la dimensione media delle società STAR/TECHSTAR ha raggiunto i 366 milioni di ricavi (mediano di 163 milioni) mentre il MOL medio è pari a 43 milioni (mediano di 27).

Le azioni delle società hanno registrato performance brillanti che si sono riflesse nel costante progresso mostrato dagli indici: All STARS è cresciuto del 12% nel 2003, del 15,9% nel 2004 e del 10,6% nei primi due mesi del 2005 (dati al 1/3/2005); STAR ha segnato un incremento dell'11,8% nel 2003, del 19,3% nel 2004 e guadagna il 10,8% da inizio anno; techSTAR ha registrato una performance pari al 22,8% nel corso del 2003, del 4,3% nel 2004 e cresce del 17% da inizio 2005.

Milano, 2 marzo 2005


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.