Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
2004

 

040910_cftc


COMUNICATO STAMPA

Futures su indice S&P/MIB:

"no-action letter" della CFTC a Borsa Italiana

I contratti future e minifuture sull'indice S&P/MIB

possono ora essere offerti e venduti anche negli Stati Uniti

 

La U.S. Commodities Futures Trading Commission (CFTC), l'Autorità statunitense di controllo del mercato dei futures, ha rilasciato a Borsa Italiana la no-action letter che autorizza l'offerta e la vendita sul mercato statunitense dei contratti future e minifuture sull'indice S&P/MIB di Borsa Italiana.

31-Aug-04 CFTC Staff Allows The Mercato Italiano Dei Derivati's Futures Contracts Based On The S&P/MIB Index To Be Offered And Sold In The United States.

The Commodity Futures Trading Commission's (CFTC's) Office of General Counsel issued a no-action letter on August 30, 2004, permitting the offer and sale in the United States of the Mercato Italiano Dei Derivati's ("IDEM's") futures contracts based on the S&P/MIB Index ("S&P/MIB")%u2014the S&P/MIB Futures Contract and the miniFutures Contract.

The S&P/MIB is a broad-based, free-float-adjusted, market-capitalization-weighted security index designed to reflect the overall performance of the Italian equity market. Based on data supplied by IDEM, the total adjusted market capitalization of the S&P/MIB was approximately U.S. $282.4 billion as of May 13, 2004.

***

I nuovi contratti derivati su S&P/MIB, che dal prossimo 20 settembre sostituiranno definitivamente quelli esistenti sull'indice MIB30, sono:

  • un contratto futures su S&P/MIB
  • un contratto minifutures su S&P/MIB
  • un contratto di opzione su S&P/MIB

Le specifiche contrattuali dei nuovi prodotti sono identiche a quelle dei prodotti che andranno a sostituire.

Nel corso di questi ultimi mesi, precedenti il roll over, è stata prevista sul mercato l'attività di operatori market maker sul contratto futures su S&P/MIB con obblighi di quotazione continuativi.

Analogamente a quanto accade oggi per i contratti minifutures e di opzione su MIB30, anche per i contratti minifutures su S&P/MIB e di opzione su S&P/MIB sono previsti operatori market maker.

Inoltre, per agevolare le strategie operative nella fase di dual listing, è stata creata la possibilità di negoziare special combination aventi ad oggetto il contratto FIB30 o il contratto miniFIB e il contratto futures su S&P/MIB o il contratto minifutures su S&P/MIB; ciò consente di quotare sul mercato lo spread fra i contratti futures sull'indice MIB30 e quelli sull'indice S&P/MIB, agevolando il processo di roll over dal contratto attualmente negoziato al nuovo contratto e favorendo la liquidità di entrambi i contratti.

 

Milano, 10 settembre 2004


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.