Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
2004

 

040817_CCG per MTS


 

COMUNICATO STAMPA

Cassa di Compensazione e Garanzia avvia il servizio di controparte centrale

per i titoli di stato negoziati sul mercato MTS

Un esempio di interoperabilità internazionale tra controparti centrali

 

Giovedì 12 agosto è stato avviato da Cassa di Compensazione e Garanzia (CC&G), società del Gruppo Borsa Italiana, il servizio di controparte centrale (CCP) per i titoli di stato negoziati sul mercato MTS.

Il nuovo servizio, in virtù di un accordo firmato congiuntamente a MTS, è prestato in collaborazione con la controparte centrale francese LCH.Clearnet S.A. e consente agli intermediari di effettuare il clearing dei loro contratti con la rispettiva controparte centrale.

Pur in presenza sul mercato di due distinte CCP, per gli intermediari si realizza infatti un servizio di controparte centrale virtuale unica poiché CC&G e LCH.Clearnet S.A. hanno attivato un meccanismo di interoperabilità che consente di ottenere l'anonimato sulla piattaforma di trading e di regolare tra loro il netting e i margini di garanzia rinvenienti dalle negoziazioni effettuate dai rispettivi aderenti.

Il primo intermediario ad avvalersi di questo servizio è stato Banca Nazionale del Lavoro mentre altre primarie banche hanno già firmato per la partecipazione che si prevede si estenderà rapidamente agli altri operatori MTS.

Salgono così a tre le società mercato a cui CC&G presta i propri servizi: MTS e Borsa Italiana ove i servizi di anonimato, netting e garanzia vengono offerti con la metodologia della controparte centrale, e TLX ove i contratti negoziati sono garantiti da uno specifico Fondo di Garanzia.

Cassa di Compensazione e Garanzia, costantemente attenta alle evoluzioni del mercato finanziario europeo e internazionale, allunga così la lista di iniziative non-captive del Gruppo Borsa Italiana e prosegue nel proprio impegno a fornire ai partecipanti al mercato servizi innovativi all'avanguardia per gli elevati standard dei sistemi tecnologici e di garanzia utilizzati.

_____________________________________________________

Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A. (CC&G)

, costituita nel 1992 e della quale Borsa Italiana ha acquisito la quota di controllo nel 2000, è responsabile della gestione del Sistema a Controparte Centrale (CCP: Central Counterparty) e dei Fondi di Garanzia dei contratti.

 

Milano, 17 agosto 2004


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.