Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
2003

 

031208 expressII


MONTE TITOLI AVVIA EXPRESS II

IL NUOVO SISTEMA DI LIQUIDAZIONE

 

Monte Titoli, società del Gruppo Borsa Italiana, ha avviato oggi la prima fase del nuovo servizio di liquidazione netta della piattaforma Express II.

L'avvio di Express II ha visto la partecipazione di circa 350 intermediari e ha interessato circa 5.350 strumenti finanziari obbligazionari non convertibili di emittenti privati.

Per la prima volta un ciclo di liquidazione è stato effettuato durante le ore notturne e i saldi della liquidazione - titoli e contanti - sono stati regolati all'inizio della giornata lavorativa: la stretta interazione di Express II con il sistema dei pagamenti di Banca d'Italia unitamente all'introduzione di diversi meccanismi di ottimizzazione delle operazioni da regolare, tra cui il prestito titoli e la collateralizzazione automatica dei titoli, hanno permesso il regolamento del 99,07% delle transazioni nel corso del ciclo notturno, valore salito al 99,73% a conclusione del ciclo diurno, al termine del quale soltanto il residuo 0,27% è stato inoltrato al servizio di liquidazione lorda di Express II. Quest'ultimo ha contribuito a portare la percentuale di operazioni regolate al 99,96% già alle ore 13,50 di oggi.

"Express II, sviluppato da SIA - fornitore tecnologico di Monte Titoli - è nato dalla stretta cooperazione delle Autorità, dei mercati, delle controparti centrali e degli operatori, con il duplice obiettivo di completare l'adeguamento delle strutture di post trading italiane alle best practices internazionali e di rispondere alle esigenze dei partecipanti di un mercato finanziario globale" ha dichiarato Giovanni Sabatini, Amministratore Delegato di Monte Titoli. "In quest'ottica è già in corso la pianificazione delle nuove funzionalità di Express II intese ad assicurare la sua interazione con sistemi di regolamento titoli e sistemi di pagamento di altri Paesi."

A partire dal 26 gennaio 2004, Express II estenderà l'operatività a tutti gli altri strumenti finanziari, in particolare titoli di Stato e azioni, determinando la definitiva cessazione della procedura Liquidazione dei Titoli gestita da Banca d'Italia.

 

 

Milano, 8 dicembre 2003


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.