Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
1999

 

991206_apertura 8 dic (3387)


 COMUNICATO STAMPA

Borsa Italiana SpA ricorda che, come annunciato lo scorso anno in occasione della determinazione del calendario borsistico del 1999, il prossimo mercoledì 8 dicembre sarà un giorno di normale operatività per i mercati da lei organizzati e gestiti, così come per il Mif.

A fine 1998, la riconsiderazione dei calendari che regolano l'operatività dei mercati finanziari è stata resa necessaria dalla constatazione della crescente interrelazione tra le diverse piazze finanziarie. Con l'adozione dell'euro, numerose Borse europee hanno deciso di ridurre il numero delle proprie giornate di chiusura, mantenendo i propri mercati aperti nelle giornate che non vedevano la presenza di festività condivise da più Paesi.

Per effetto del posizionamento dei giorni della settimana nel corso dell'anno, l'8 dicembre rappresenta a tutti gli effetti il primo giorno festivo per il calendario civile in cui i mercati borsistici italiani sono aperti.

Il calendario di Borsa Italiana per l'anno 2000 prevede l'operatività dei mercati borsistici il 6 gennaio, il 25 aprile, il 1° novembre e l'8 dicembre. Rispetto al calendario tradizionale che caratterizzava l'operatività fino al 1998, restano confermate le chiusure del 1° gennaio, del lunedì dell'Angelo (24 aprile nel 2000), del 1° maggio, del 15 agosto, del 24 dicembre (domenica nel 2000), del 25 dicembre e del 26 dicembre, mentre sono state aggiunte le chiusure del venerdì Santo (21 aprile nel 2000) e del 31 dicembre (domenica nel 2000).


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.