Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
1998

 

981026 riduzione tasso sconto


COMUNICATO STAMPA

Taglio del tasso di sconto ufficiale da parte di Banca d'Italia

 

Stefano Preda, Presidente di Borsa Italiana SpA, sottolinea che "la riduzione di un punto del tasso di sconto è un passo molto significativo perché anticipa la convergenza dei tassi tra i paesi dell'euro.

L'importante intervento di Banca d'Italia è una conferma autorevole del ritrovato equilibrio politico - economico del Paese.

Quest'intervento rappresenta inoltre un fondamentale strumento di stimolo per la crescita e l'occupazione in un contesto che favorirà anche l'ulteriore sviluppo della Borsa Italiana e di chi vi opera".

 

Milano, 26 ottobre 1998

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.