Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Analisi Tecnica

INFO STRUMENTO

Supporto 1 16,927
Supporto 2 16,472
Resistenza 1 18,143
Resistenza 2 18,904
Ind. Forza Relativa 72,00
Volatilità 39,00



 

Analisi di FIAT CHRYSLER valida per il 20-02-2018, basata sulla chiusura registrata a 17.8200 euro nell'ultima seduta, quella del 19-02-2018   Giornata negativa per FIAT CHRYSLER che ha archiviato un calo del -1.85 per cento, saldo che rischia di favorire una evoluzione di breve termine al ribasso. L'ipotesi di nuovi cali troverebbe conferma sotto il minimo registrato nell'ultima giornata, collocato a 17.8120 euro. Esso e' risultato inferiore a quello della seduta precedente, ulteriore indizio a favore del momento negativo. In termini di performance relativa rispetto all'indice FTSE Italia All Share, si registra una variazione negativa del -0.89 per cento sulla giornata di borsa precedente. Lo strumento ha fatto peggio del mercato. I volumi sono risultati pari a 6,394,057 pezzi scambiati, un valore inferiore sia alla seduta precedente sia alla media settimanale, segno di una partecipazione decrescente da parte degli operatori. Possibile l'avvio di una fase a volatilitÓ ridotta.

Analisi Tecnica - Fiat Chrysler Automobiles


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.