Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 

Glossario



Termine
Tasso di Rendimento Equivalente
Categoria
Concetti Finanziari Fondamentali

Definizione
Tasso di rendimento maturato su un periodo di dodici mesi tenendo conto di ciascuna capitalizzazione dell'interesse nel corso dell'anno.

Approfondimento
Nelle operazioni finanziarie in cui l'interesse viene capitalizzato (cioè calcolato ed erogato) più di una volta nel corso dell'anno è possibile calcolare il tasso di rendimento equivalente, ossia il tasso di interesse annuo maturato complessivamente sull'intera operazione.
Il tasso di rendimento equivalente risulterà:

dove i rappresenta il tasso di interesse nominale, m il numero di volte in cui l'interesse viene capitalizzato nel corso dell'anno.
Ultimo Aggiornamento: 17 gennaio 2011 - 07:17

Esempio
Si consideri un'operazione di investimento che corrisponde un tasso di interesse nominale del 8% capitalizzato su base semestrale.
Il tasso di rendimento equivalente potrà essere calcolato come:

Argomenti Correlati
Tasso di Rendimento Effettivo a Scadenza, Tasso di Rendimento Immediato, Tasso di Rendimento Interno, Tasso di Rendimento Nominale, Tasso di Rendimento Reale, Tasso Forward

Indietro Nuova Ricerca

Per una guida all'uso del Glossario clicca qui



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.