Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 

Glossario



Termine
Partecipante Generale
Categoria
Mercato Secondario - Post Trading

Definizione
Intermediario finanziario abilitato a diventare controparte della CC&G per le operazioni effettuate sul mercato per conto proprio e/o per conto dei propri committenti e/o dei partecipanti indiretti che di esso di avvalgono.

Link Utili
http://www.ccg.it

Approfondimento
Possono acquisire la qualifica di partecipanti generali (o individuali) le banche e le imprese di investimento autorizzate in Italia all'esercizio dei servizi di investimento, nonché quelle che possono esercitare tali servizi in regime di mutuo riconoscimento.
Per aderire in qualità di partecipante generale è necessario possedere i seguenti requisiti:
1. Un patrimonio di vigilanza almeno pari a € 25 milioni, incrementato in ragione del numero di partecipanti indiretti a:
a) € 30 milioni, dal secondo fino al quinto partecipante indiretto incluso;
b) € 35 milioni, dal sesto fino al decimo partecipante indiretto incluso;
c) € 40 milioni, oltre il decimo partecipante indiretto.
I soggetti il cui patrimonio di vigilanza sia inferiore a quanto previsto sopra, ma almeno pari a € 15 milioni, devono costituire una garanzia fideiussoria almeno pari alla differenza tra il patrimonio di vigilanza posseduto e l’ammontare sopra indicato;
2. Disporre di una struttura organizzativa e di sistemi tecnologici e informatici che garantiscano l’ordinata, continua ed efficiente gestione dei rapporti e delle attività derivanti dall’adesione al Sistema;
3. Comunicare il nominativo di almeno due referenti, per ciascun comparto a cui intendono aderire, competenti per le attività previste dal Regolamento e di adeguato livello di responsabilità;
4. Essere titolari di un conto di gestione presso Banca d’Italia per l’esecuzione di obbligazioni, da adempiere in Euro, derivanti dall’adesione al sistema;
5. Aderire al servizio di gestione accentrata per la movimentazione dei margini in strumenti finanziari;
6. Aderire ai servizi di liquidazione per il regolamento finale dei contratti garantiti dal sistema;
oppure avvalersi permanentemente ed in via sostitutiva di un agente di regolamento. Per ciascuno degli adempimenti deve essere nominato lo stesso agente di regolamento per tutti i comparti. Possono essere nominati agenti di regolamento diversi per adempimenti diversi.
Inoltre, ogni aderente deve versare alla CC&G un importo per le commissioni di clearing, variabile a seconda della tipologia di contratto derivato stipulato, ed una commissione per la copertura dei costi di gestione sui titoli costituiti a garanzia.
I partecipanti generali svolgono le seguenti funzioni:
1. diventano la controparte della CC&G nei contratti derivati stipulati da essi stessi e/o in quelli stipulati dagli aderenti indiretti, per i quali svolgono l’attività di compensazione e garanzia;
2. diventano controparte degli aderenti indiretti nei contratti a termine da essi stipulati;
3. acquisiscono dai propri committenti e dagli aderenti indiretti i margini iniziali, i margini di variazione ed i premi delle opzioni.
Quindi, i partecipanti generali rispondono alla CC&G per la propria operatività e per l’attività dei partecipanti indiretti; inoltre, la CC&G si pone come controparte nelle posizioni contrattuali aperte da un partecipante generale per conto proprio e per i contratti stipulati dai partecipanti indiretti. A sua volta, il partecipante generale diventa controparte dei partecipanti indiretti che a questo si sono rivolti per regolare le proprie posizioni.
La CC&G registra le posizioni di ogni partecipante generale e quelle relative ad operazioni di mercato concluse da ogni partecipante indiretto che ad esso si rivolge in due diversi conti: “conto proprio” (nel quale si registrano le posizioni contrattuali relative ad operazioni di mercato effettuate dal partecipante per conto proprio) “conto terzi” (nel quale si registrano le posizioni contrattuali relative ad operazioni di mercato effettuate dal partecipante per conto dei propri committenti).
A loro volta i partecipanti generali registrano le posizioni contrattuali dei partecipanti indiretti in due diversi conti: “conto proprio” e “conto terzi”.
Se un partecipante generale non adempie, nei termini previsti, ai propri obblighi monetari, la CC&G lo sospende dalla negoziazione sui mercati. Per chiudere le posizioni del partecipante inadempiente la CC&G incarica un altro partecipante di realizzare sul mercato le posizioni contrattuali registrate nel conto “proprio” e verifica la disponibilità di altri partecipanti ad assumere le posizioni registrate nel conto “terzi”. Se si ha la disponibilità da parte degli altri partecipanti, le posizioni contrattuali dell’inadempiente sono trasferite al nuovo partecipante, con i relativi margini iniziali; in caso contrario la CC&G incarica un partecipante di realizzare sul mercato le posizioni contrattuali dell’inadempiente e la disponibilità così costituita, insieme ai margini iniziali svincolati, va ad estinguere il debito del partecipante. Qualora tale somma non sia sufficiente ad estinguere tutto il debito, la parte residua viene coperta dalla CC&G con il suo patrimonio, salvo le azioni di recupero nei confronti dell'inadempiente.
Ultimo Aggiornamento: 17 gennaio 2011 - 07:17

Argomenti Correlati
Cassa di Compensazione e Garanzia, Controparte Centrale, Margini, Strumenti Finanziari Derivati, Partecipante, Partecipante Indiretto, Partecipante Speciale, Partecipante Diretto, Mercato Italiano dei Derivati su Azioni, Default Fund, Fondo di Garanzia, Partecipante Individuale, Partecipante al Sistema, Partecipante Designato

Indietro Nuova Ricerca

Per una guida all'uso del Glossario clicca qui



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.