Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 

Glossario



Termine
Obbligazione a Capitalizzazione Integrale
Categoria
Strumenti Finanziari Primari

Definizione
Titolo obbligazionario privo di cedole, il cui rendimento è determinato dalla differenza tra il prezzo di emissione (o di acquisto) e il valore di rimborso.

Approfondimento
Le obbligazioni zero coupon sono titoli di credito emessi a sconto, ossia sotto la pari, ad un prezzo inferiore al valore nominale, che non producono cedole nel corso della loro vita.
Il rendimento percepito dal possessore scaturisce dallo scarto di emissione, ossia dalla differenza tra il valore di rimborso (alla pari) e il prezzo di emissione.
In Italia le obbligazioni zero coupon più diffuse sono i Buoni Ordinari del Tesoro (BOT) e i Certificati del Tesoro Zero Coupon (CTZ).
Questo tipo di obbligazione garantisce aI sottoscrittori un investimento effettivo in tutto il periodo di impegno del capitale, senza il problema del reinvestimento degli interessi periodici.
Gli interessi sono sottratti al valore nominale al momento dell’emissione. Il calcolo avviene sottraendo al valore nominale il valore attuale degli interessi figurativi, attualizzato sulla base di un tasso fisso predefinito.
Ultimo Aggiornamento: 17 gennaio 2011 - 07:17

Esempio
Esempio 1: Determinazione del rendimento effettivo
Si consideri un titolo obbligazionario emesso in data 12.01.05 al prezzo di 98,75. La durata di tale titolo è pari a 90 giorni.
Il rendimento (su base annua) derivante dal tale investimento è pari a:



Esempio 2: Determinazione del prezzo di emissione
Si consideri un BOT a tre mesi con valore nominale pari a €100 e tasso di rendimento annuo del 3% I giorni alla scadenza sono 91.
Per i BOT il capitale investito è pari al prezzo di acquisto e gli interessi sono dati dalla differenza tra il valore di rimborso e il prezzo di acquisto.
Interessi=capitale investito x tasso di rendimento offerto x durata dell’investimento= C x i x giorni/365 (regime di interesse semplice).
Si ricava: Interessi= 100 - prezzo di emissione= 3% x prezzo di emissione x 91/365.
Prezzo di emissione= 100/(1 + 3% x 91/365)= €99,26.

Sinonimi
Obbligazione Zero Coupon

Argomenti Correlati
Obbligazioni, Obbligazione a Tasso Fisso, Obbligazione a Tasso Variabile, Buoni Ordinari del Tesoro, Certificati del Tesoro Zero Coupon

Indietro Nuova Ricerca

Per una guida all'uso del Glossario clicca qui



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.