Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 

Glossario



Termine
Mercato MTAX
Categoria
Mercato Secondario - Trading

Definizione
Mercato regolamentato organizzato e gestito dalla Borsa Italiana S.p.A., in cui si negoziano azioni, obbligazioni convertibili e warrant di emittenti nazionali ed esteri con elevate prospettive di crescita (“high growth companies”).

Approfondimento
Sul Mercato MTAX sono negoziate azioni ordinarie di emittenti nazionali ed esteri ad alto potenziale di sviluppo, nonché di obbligazioni convertibili e warrant su tali azioni.
Il Mercato MTAX è articolato in due comparti:
• MTAX, le cui modalità di negoziazione rispecchiano quelle descritte per il MTA (ossia, asta di apertura, negoziazione continua e asta di chisura);
• Mercato “after hours” MTAX (TAHX), le cui modalità di negoziazione sono quelle previste per il TAH (ossia, con l’esclusione della negoziazione continua).
Possono candidarsi all'ammissione al Mercato MTAX società italiane o estere e società già quotate su altri mercati azionari europei o extraeuropei. L'emittente che intenda presentare domanda di ammissione delle proprie azioni al Mercato MTAX deve incaricare uno o più intermediari di svolgere la funzione di Sponsor e di Specialist. Lo sponsor collabora con l'emittente nella procedura di ammissione delle azioni alla quotazione ai fini di un ordinato svolgimento della stessa, lo specialist, invece, interviene nel mercato per sostenere la liquidità delle azioni e per svolgere attività di analisi finanziaria e di informativa del mercato.
Gli emittenti devono:
a) avere l'ultimo bilancio annuale o relazione semestrale, anche consolidato, corredato di un giudizio positivo della società di revisione;
b) le società attive da meno di tre esercizi devono avere almeno il 10% del capitale sociale detenuto da investitori istituzionali o da soggetti attivamente coinvolti nella gestione e posseduto da almeno 12 mesi;
c) esercitare, direttamente o attraverso le proprie controllate e in condizioni di autonomia gestionale, una attività capace di generare ricavi;
Anche le azioni devono avere:
a) capitalizzazione di mercato prevedibile pari ad almeno 40 milioni di Euro;
b) sufficiente diffusione (che si presume realizzata quando siano ripartite tra il pubblico o presso investitori professionali per almeno il 25% del capitale);
All’atto della domanda di ammissione a quotazione oppure successivamente all’ammissione, l’emittente può richiedere per le proprie azioni ordinarie la qualifica di Star se sono rispettati i requisiti previsti per tale segmento.
Le negoziazioni sul Mercato MTAX si possono svolgere secondo le modalità di asta e di negoziazione continua.
Le fasi di negoziazione sono le seguenti:
a) Asta di Apertura, articolata a sua volta nelle fasi di determinazione del Prezzo Teorico d’Asta di Apertura (Pre-asta); validazione del prezzo teorico d’asta di apertura (Validazione); conclusione dei contratti (Apertura);
b) Negoziazione Continua;
c) Asta di Chiusura, articolata a sua volta nelle fasi di determinazione del Prezzo Teorico d’Asta di Chiusura (pre-asta); validazione del prezzo teorico d’asta di chiusura (validazione); conclusione dei contratti (chiusura).
Le Proposte di Negoziazione possono essere immesse con o senza limite di prezzo e possono prevedere i seguenti parametri:
- in asta: VSC, VSD, EEC;
- in negoziazione continua: VSC, EEC, EQM, TON, VSD.
La liquidazione dei contratti avviene il terzo giorno di borsa aperta successivo alla stipulazione. Alla fine di ogni giornata Borsa Italiana rende pubblici i seguenti prezzi: Prezzo di Apertura, Prezzo di Chiusura, Prezzo di Riferimento, Prezzo di Controllo, Prezzo Ufficiale.
Ultimo Aggiornamento: 17 gennaio 2011 - 07:17

Acronimi
MTAX

Argomenti Correlati
Ammissione alla Quotazione, Prezzo di Controllo, Prezzo di Riferimento, Prezzo Ufficiale, Prezzo di Apertura, Specialista, Mercato After Hours, Proposta di Negoziazione, Mercato Regolamentato, Mid Cap, Società a Media Capitalizzazione, Asta di Apertura, Prezzo di Chiusura, Asta di Chiusura, Book di Negoziazione, Flottante, Lotto Minimo, Mercato di Borsa, Techstar

Indietro Nuova Ricerca

Per una guida all'uso del Glossario clicca qui



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.